Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, Vigor Carpaneto a caccia di continuità sul campo del Sasso Marconi Zola


Domenica alle 14,30 al “Carbonchi” la squadra di Stefano Rossini sfida i bolognesi appaiati in classifica. La guida al match

Dar continuità ai tre punti di inizio anno e girone di ritorno in uno scontro diretto per la zona play out. Non si vuole accontentare la Vigor Carpaneto, reduce dal colpaccio di domenica scorsa al “San Lazzaro” contro il Fanfulla (3-2) e ora pronta ad affrontare la seconda giornata di ritorno in serie D. L’appuntamento è per domenica alle 14,30 allo stadio “Carbonchi” di Sasso Marconi (Bologna), con i biancazzurri ospiti del Sasso Marconi Zola.

“E’ una squadra – spiega il tecnico della Vigor Stefano Rossini – che ha i nostri punti e che ha giocatori di qualità, soprattutto davanti. Se la fai giocare è una formazione brava, potendo contare su atleti del calibro di Della Rocca, Draghetti, Grazhdani e Rrapaj. Inoltre, a metà campo Prati dà equilibrio, mentre dietro Serra e Cosner sono una coppia centrale già collaudata, con il giovane Magliozzi (1999) che è un buon giocatore a sinistra. Dovremo essere molto intensi nelle due fasi”. Quindi aggiunge. “Domenica scorsa è stata la partita più intensa a livello fisico disputata fin qui e non si può prescindere da questo. Dovremo sfruttare maggiormente le occasioni in fase offensiva; contro il Fanfulla abbiamo sbagliato tanto davanti sottoporta, non solo i tiri, ma anche in situazioni e letture. Lo stesso vale anche quando subiamo e prendiamo subito gol. Ci sarà da migliorare le due transizioni”.

Domenica la Vigor Carpaneto dovrà fare i conti con diverse assenze: oltre agli infortunati Davide Romeo (centrocampista classe 2000) e Julien Rantier (capitano e attaccante), ai biancazzurri mancheranno anche il difensore Matteo Rossini e l’esterno Nicolas Galazzi (2000), entrambi squalificati per un turno dal giudice sportivo per limite di ammonizioni dopo il cartellino giallo rimediato contro il Fanfulla. Tra i convocati, anche l’ultimo arrivato, il giovane attaccante Salvatore Leotta (2001).

L’AVVERSARIO – Il Sasso Marconi Zola è allenato da Franco Farneti e condivide il quint’ultimo posto con la Vigor Carpaneto e l’Alfonsine a quota 18 punti, frutto di 3 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte, con due punti come equidistanza dalla zona retrocessione diretta e dalla zona salvezza.

“Non possiamo essere soddisfatti – spiega il tecnico della compagine bolognese – speriamo di chiudere l’annata fuori dai play out e al momento non potremmo garantire la permanenza in categoria. Veniamo comunque da un periodo abbastanza positivo, a parte il ko interno contro il Calvina abbiamo centrato molti risultati utili, anche se molti sono stati pareggi purtroppo. E’ un girone molto equilibrato, chi è dietro non vuole rimanere lì e fa di tutto per risalire e nell’ultimo turno si è visto”. Capitolo-Carpaneto. “L’ho visto molto bene all’andata, poi ha avuto un periodo di crisi che ha portato a scelte importanti. Vedo comunque che ultimamente sta centrando anche vittorie abbastanza significative, probabilmente ha superato il momento critico, al di là della classifica. Mi aspetto una Vigor carica, battagliera, sarà una partita dove i punti valgono doppio. Mi aspetto un match piacevole come all’andata”. Tra i bolognesi sarà assente il difensore  Minutolo causa squalifica.

LA TERNA ARBITRALE – A dirigere l’incontro tra Sasso Marconi Zola e Vigor Carpaneto sarà l’arbitro Alessandro Recchia della sezione AIA di Brindisi, coadiuvato dagli assistenti Francesco Feliziani di San Benedetto del Tronto e Daljit Singh di Macerata.

ALL’ANDATA FINI’… - Nel match d’andata dello scorso 8 settembre al “San Lazzaro” di Carpaneto, la Vigor pareggiò 1-1: avanti con Bruno, venne raggiunta da Rrapaj. Questo il tabellino dell’incontro.

VIGOR CARPANETO 1922-SASSO MARCONI ZOLA 1-1

VIGOR CARPANETO 1922: Lassi, Brizzolara, Barba, Abelli, Rossini, Zuccolini, Rossi (56’ Rivi), Romeo (87’ Favari), Bruno (64’ Galazzi), Rantier, Zazzi (62’ Mastrototaro). (A disposizione: Belli, Rocchi, Bini, Confalonieri, Giannini). All.: Adailton

SASSO MARCONI ZOLA: Lombardi, Mele, Magliozzi, Prati (62’ Grazhdani), Cosner, Serra, Satalino (78’ Seck), Monti, Della Rocca, Fratangelo (86’ Draghetti), Rrapaj. (A disposizione: Cordisco, Tonelli, Monnolo, Garni, Borrello, Zannoni). All.: Farneti

ARBITRO: Zambetti di Lovere (assistenti Rinaldi di Pisa e Pacifici di Arezzo)

RETI: 15’ Bruno (V), 69’ Rrapaj (S)

NOTE: Ammoniti Rossi, Zuccolini, Brizzolara (V), spettatori 200, recupero 0’ e 4’ .

 

DOMENICA E’ ANDATA COSI’… - Questi i tabellini dei più recenti impegni delle due formazioni.

LENTIGIONE-SASSO MARCONI ZOLA 0-0

LENTIGIONE: Rossi, Palmiero, Maffezzoli, Scalini, Dall’Osso, Zagnoni, Piccinini (80’ Berni), Martino, Bernasconi, Tamagnini (66’ Sanat), Barranca. (A disposizione: Burani, Castelluzzo, Marconi, Kane, Canrossi, Ferri, Falanelli). All.: Notari

SASSO MARCONI ZOLA: Cheli, Mele, Magliozzi (72’ Minutolo), Prati (71’ Monti), Cosner, Serra, Seck, Galeotti, Della Rocca (15’ Grazhdani), Draghetti (92’ Olonisakin), Rrapaj. (A disposizione: Masinara, Blandamura, Galanti, Zannoni, Galassi). All.: Farneti

ARBITRO: Cappai di Cagliari

NOTE: Recupero 2’ e 3’, corner 4-4, ammoniti Martino (L), Minutolo, Seck (S).

VIGOR CARPANETO-FANFULLA 3-2

VIGOR CARPANETO: Luppi, Rossini M., Favari, Bini, Mastrototaro, Confalonieri (78’ Pontoglio), Galazzi, Rossi (73’ Zazzi), Bruno, Abelli, Rivi (78’ Barba). (A disposizione: Lassi, Hoxha, Manna, Fittà, Anastasia, Piscicelli). All.: Rossini S.

FANFULLA: Cizza, Baggi, Negri (80’ De Stefano), Barbieri (46’ Ruzzenenti), Pascali, Aprile, Qeros, Brognoli (73’ Fabiani), Belleri, Scaramuzza, Radaelli (88’ Mouddou). (A disposizione: Ugazio, Bernardini S., Bernardini D., Pezzi, Gennari). All.: Ciceri

ARBITRO: Gigliotti di Cosenza (assistenti Macripo’ di Siena e Mantella di Livorno)

RETI: 6’ Qeros (F), 36’ Bruno (V), 50’ Mastrototaro (V), 65’ Rossi (V), 75’ Scaramuzza (F)

NOTE: Spettatori 350, recupero 2’ e 4’. Ammoniti Scaramuzza, Brognoli, Negri, Aprile, Ruzzenenti (F), Rossini M., Galazzi, Bini, Rossi (V).  Espulso all’83’ Fabiani (F) per fallo su chiara occasione da rete.

IL TURNO – Questo il programma della seconda giornata di ritorno del girone D di serie D (domenica ore 14,30): Correggese-Franciacorta, Crema-Breno, Fanfulla-Calvina, Fiorenzuola-Alfonsine, Forlì-Lentigione, Mantova-Sammaurese, Mezzolara-Ciliverghe, Progresso-Savignanese, Sasso Marconi Zola-Vigor Carpaneto.

LA CLASSIFICA – Mantova 42, Fiorenzuola 35, Mezzolara 31, Fanfulla, Correggese, Lentigione 30, Forlì 25, Franciacorta 24, Breno 23, Progresso, Calvina 22, Crema 20, Sammaurese 19, Sasso Marconi Zola, Vigor Carpaneto, Alfonsine 18, Ciliverghe 16, Savignanese 12.

I BOMBER – Questa la classifica dei marcatori (prime posizioni) del campionato.

17 reti: Scotto (Mantova) – 7 su rigore

13 reti: Guccione (Mantova)

12 reti: Saporetti (Correggese) – 2 su rigore

11 reti: Altinier (Mantova)

10 reti: Sereni (Mezzolara) – 5 su rigore.

 

Nella foto, il tecnico della Vigor Carpaneto Stefano Rossini

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |