Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, Federico Zazzi (Vigor Carpaneto 1922): “Abbiamo solo bisogno di sbloccarci”


Il centrocampista milanese, a segno domenica scorsa contro la Savignanese, spinge la squadra, attualmente ultima in classifica: stiamo migliorando giorno dopo giorno nel gioco

Domenica scorsa ha segnato il suo primo gol in maglia biancazzurra, regalando un prezioso pareggio momentaneo che però allo scadere del match si è tramutato nuovamente in svantaggio, questa volta definitivo, decretando la quinta sconfitta stagionale. Da un lato, resta la soddisfazione personale per la marcatura, sebbene minore di un risultato utile per una squadra in difficoltà in termini di classifica (ultimo posto a quota 5 punti), ma viva nell’anima e nel gioco. Ad assicurarlo è Federico Zazzi, centrocampista della Vigor Carpaneto a segno domenica scorsa nell’1-2 interno contro la Savignanese.

“Pur essendo più propenso agli assist – spiega il giocatore milanese, classe 1997 e al suo primo anno in terra piacentina – sono contento del gol, anche se sarei stato più contento se avesse regalato effettivamente il pareggio finale. Mi dispiace per la squadra, avevamo affrontato bene la partita e non meritavamo questo risultato. La dedica? In primis alla mia fidanzata Martina e alla famiglia”.

Quindi inquadra la crisi di risultati biancazzurra. “Ci manca solo la vittoria, perché stiamo migliorando giorno dopo giorno nel gioco e abbiamo bisogno solo di sbloccarci. Sono d’accordo con mister Rossini: dobbiamo migliorare nel produrre più occasioni tenendo il possesso, sfruttarne di più e subire meno gol in alcune circostanze. Sono convinto che proseguendo su questa strada poi ci toglieremo soddisfazioni”.

In questa prima parte di stagione, Zazzi è stato un prezioso jolly, utilizzato in più parti del campo. “Di natura sono abbastanza duttile, con Adailton (predecessore di Rossini in avvio di stagione, ndc) nel 4-3-3 ho giocato mezz’ala ed esterno, ora nel centrocampo a 5 sono stato schierato nella coppia centrale o anche dietro alle punte”.

Domenica trasferta a Ciliverghe, con altri punti importanti in palio. “Sarà tosta, nessuna partita è scontata, come dimostra anche il risultato della corazzata Mantova, sotto 2-0 domenica scorsa contro il Mezzolara (prima di vincere 3-2, dnc). Giocando bene e restando uniti possiamo conquistare i tre punti. A Carpaneto, al di là della situazione in classifica, mi trovo molto bene, sia nella squadra sia nel vivere in paese”.

 

Nella foto, il centrocampista Federico Zazzi (Vigor Carpaneto 1922) in azione

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |