Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Il 25 maggio batte forte “Il cuore di Carpaneto”: match benefico con la nazionale calcio Tv


Alle 15,30 al centro sportivo San Lazzaro giornata di solidarietà promossa dalla Vigor con il patrocinio del Comune e la partecipazione di diverse associazioni locali

La Vigor Carpaneto 1922 ha dato il la all’iniziativa, con un grande gioco di squadra tra Comune e associazionismo locale per una risposta che è già notevole, perché quando il fine è far del bene l’unione supera ogni cosa. E’ stato presentato ufficialmente stamattina (giovedì) nella sala BOT del Municipio di Carpaneto l’evento  “Il cuore di Carpaneto”, match benefico di calcio organizzato dalla Vigor Carpaneto, con il patrocinio del Comune e la partecipazione di varie associazioni comunali. L’appuntamento è per sabato 25 maggio alle 15,30 al centro sportivo “San Lazzaro” di Carpaneto, dove si sfideranno la squadra denominata Team Solidarietà e la nazionale calcio Tv. L’intero incasso sarà destinato all’acquisto di macchinari medici sanitari (tra cui un defibrillatore per la nuova palestra) a servizio del paese, aiutando tra l’altro la casa di riposo e il centro socio riabilitativo diurno “Mastro Balocco”.

La formazione Team Solidarietà (allestita da Antonio Rapacioli, che sta curando anche il coinvolgimento degli sponsor) sarà guidata dall’ex biancorosso (e già tecnico della Vigor) Mino Lucci: a sua disposizione, una variopinta rosa di calciatori, ex e appassionati, tra cui l’attuale bomber del Carpaneto Julien Rantier, lo storico cannoniere del Fiorenzuola Stefano Pompini, il presidente della Vigor Giuseppe Rossetti, l’attuale allenatore biancazzurro Marco Veronese, oltre al sindaco carpanetese Andrea Arfani, Claudio Lusignani (impegnato anche in ambito organizzativo) e a Charlie Gnocchi, fratello di Gene e una delle voci di Rtl.

La nazionale calcio Tv, invece, sarà guidata da Vittorio Fagioli e al momento è certa la presenza in difesa di Federico Stragà, cantante bellunese d’origine, bolognese d’adozione e ospite d’onore della presentazione con tanto di esibizione alla chitarra. In sala, presenti diversi rappresentanti dell’Amministrazione comunale e delle associazioni locali parte attiva dell’iniziativa, oltre al consiglio comunale dei ragazzi, con giovanissimi studenti dalla quarta elementare alla terza media. Da qui all’evento proseguiranno gli incontri di presentazione nelle varie classi, mentre al contempo domenica 19 e mercoledì 22 maggio sarà presente in piazza XX Settembre un gazebo per la vendita dei biglietti (5 euro per gli adulti, 1 euro per i bambini), che si potranno anche acquistare al campo in occasione della partita benefica. La prevendita, inoltre, è prevista in diversi punti ed esercizi del paese.

Al tavolo della presentazione in Municipio era presente anche il presidente della Vigor Carpaneto, Giuseppe Rossetti. “Grazie a chi in quindici giorni ha lavorato sodo all’evento -  ha affermato il numero uno biancazzurro – la solidarietà è un tema che mi sta a cuore e rispondere presente è un obbligo. Ringrazio anche la nazionale calcio Tv per aver accettato la proposta in un calendario ricco di impegni. Questa è un’opportunità per mettere sotto lo stesso tetto l’intero paese e forse è l’inizio di un percorso di lavoro tutti insieme. Vedo già una bella risposta all’iniziativa e spero prosegua fino al giorno dell’evento”.

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |