Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, Mattia Cornaggia (Vigor Carpaneto 1922) e la domenica da ex contro l’OltrepoVoghera


Sfida particolare in arrivo per il difensore lodigiano classe 2000 della formazione piacentina, che all’andata sfidò i biancazzurri con l’altra casacca

Il match d’andata l’ha giocato a casacche invertite, mentre quello di ritorno lo vedrà “diviso” tra il presente e il suo recente passato. Domenica da ex in arrivo per Mattia Cornaggia, difensore classe 2000 della Vigor Carpaneto 1922 che riprenderà il cammino in campionato (serie D girone D) dopo la sosta sfidando alle 14,30 al “San Lazzaro” l’OltrepoVoghera, formazione di provenienza del giovane talento lodigiano, approdato a metà stagione in biancazzurro.

A lui, dunque, il compito di “raccontare” la sua ex squadra. “Da quando sono arrivato al Carpaneto, nell’ambiente rossonero sono cambiate un po’ di cose, come per esempio due tecnici, oltre ad alcuni giocatori”. Rispetto all’andata, infatti, non c’è più mister Fiorin, ma neanche il suo successore Guaraldo, a sua volta esonerato per far posto all’attuale allenatore Dicuonzo.

“Per me – continua Cornaggia – i primi quattro mesi a Voghera sono stati importanti e sono contento dell’esperienza; mi hanno lanciato in un campionato come la serie D dandomi fiducia e spazio. E’ una formazione composta da tutti ragazzi giovani, desiderosi di mettersi in mostra e di conquistare la salvezza, o perlomeno i play out. Credo che proprio per questo possano far leva anche su una spensieratezza tipica di una formazione all’insegna della linea verde. Domenica ritrovo con piacere i miei ex compagni di squadra, sono legato a tutti, in particolare Greco e Soresina che erano i miei coinquilini”.

Quindi aggiunge. “Anche a Carpaneto mi trovo molto bene, sono stato accolto positivamente fin da subito e ora sono sempre più inserito nel gruppo. Il nuovo mister Marco Veronese? Stiamo lavorando bene e vedo un gruppo che si è messo a disposizione, con il tempo vedremo i risultati in termini di lavoro, ma credo siano positivi”.

CARROZZA C’E’ – L’allenamento pomeridiano di oggi (venerdì) ha visto il rientro in gruppo di Alessandro Carrozza, che ha disputato le prime due partite del girone alla “Viareggio Cup” con il Sassuolo, la prima vinta 1-0 martedì contro i lettoni del FK RKS e la seconda persa giovedì con lo stesso risultato contro il Benevento. Domenica il giocatore sarà a disposizione per il match della Vigor Carpaneto contro l’OltrepoVoghera.

 

Nell’immagine Maurizio Hobby Foto, Mattia Cornaggia con la maglia della Vigor Carpaneto 1922

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |