Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, la Vigor Carpaneto 1922 si illude poi crolla: sorride l’Axys Zola (4-1)


Brutta sconfitta esterna per i biancazzurri di Rossini, che subiscono nella ripresa

Brutta sconfitta esterna per la Vigor Carpaneto 1922, che crolla alla distanza in terra bolognese a domicilio dell’Axys Zola (4-1) nella nona giornata di ritorno del girone di serie D girone D. Per la squadra di Stefano Rossini, dunque, un netto passo falso che riapre la ferita di un periodo negativo, tamponata efficacemente sette giorni prima con il buon pareggio interno contro il Reggio Audace dopo 4 sconfitte consecutive. Lontano dal “San Lazzaro”, però, i biancazzurri stanno continuando a far fatica, subendo il quarto ko esterno consecutivo dopo quelli di Adro, Pergolettese e Mezzolara e incassando così il quarto passo falso nelle ultime cinque partite. In classifica, però, il Carpaneto continua a mantenere il settimo posto, anche se non approfitta dei risultati favorevoli relativi a chi precede in classifica e in ottica play off. Per l’Axys Zola, invece, tre punti d’oro nella corsa per la salvezza, più viva che mai per evitare la retrocessione diretta e per la zona play out.

Una domenica negativa, dunque, per Fogliazza e soci, che invece era iniziata al meglio sul sintetico di Riale con il vantaggio siglato dal rientrante Mastrototaro (quarto centro stagionale), mentre l’Axys aveva pareggiato prima dell’intervallo. Nella ripresa, però, il Carpaneto non è riuscito a brillare, subendo invece la maggior verve dei padroni di casa, capaci di mettere la freccia con la doppietta di Caprioni e di dilagare verso il 4-1 finale.

Il campionato ora osserverà un turno di sosta per il torneo di Viareggio, poi il cammino della Vigor riprenderà con il match casalingo del 17 marzo contro l’OltrepoVoghera.

LA PARTITA – La partenza della Vigor (nuovamente in campo con il 3-5-2) è buona nonostante la minor abitudine al campo sintetico. Nell’undici titolare, rientra Mastrototaro dalla squalifica, mentre per lo stesso motivo è assente Rossi, entrambi centrocampisti. La prima occasione è piacentina con Bruzzi che risolve sul cross di Favari per Mastrototaro. Al 17’ si fa vedere l’Axys con un tiro dalla distanza, mentre quattro minuti dopo è Mauri da pochi passi a non inquadrare la porta. Il minuto 29, invece, regala il vantaggio al Carpaneto: cross di Matteo Rossini e incornata vincente di Mastrototaro che anticipa tutti e sigla l’1-0, festeggiando anche il quarto gol stagionale in campionato. Prima dell’intervallo, però, l’Axys pareggia : errore di Baschirotto, tiro potente di Caprioni, Vagge interviene ma non trattiene e Ferri da pochi passi decreta l’1-1, risultato poi che manda le due squadre all’intervallo.

Nella ripresa, Carrozza avvicenda Corioni, mentre al 51’ Scalini calcia una punizione dai 25 metri che esce di un soffio. Due minuti dopo, Rantier non trova la porta, mentre al 65’ l’Axys passa in vantaggio con Caprioni che insacca in mezzo a una selva di gambe. Al 71’ l’attaccante di casa sigla il 3-1 calciando potente dal limite dell’area. Al 78’ cartellino rosso per il nuovo entrato Mammetti, mentre all’89’ un altro ingresso dalla panchina, Pirreca, trova il definitivo 4-1.

 

AXYS ZOLA-VIGOR CARPANETO 1922 4-1

AXYS ZOLA: Bruzzi, Galanti, Fiore, Scalini, Moi, Cestaro, Caprioni (87’ Mantovani), Martino, Ferri (73’ Mammetti), Galeotti, Marchetti (83’ Pirreca). (A disposizione: Melillo, Carrozzo, Cocchi, Gabrielli, Boilini, Caputo). All.: Notari

VIGOR CARPANETO 1922: Vagge, Fogliazza, Cornaggia, Baschirotto (79’ Barba), Rossini M., Favari (75’ Quaggio), Mastrototaro, Abelli, Rantier, Mauri (59’ Tinterri), Corioni (49’ Carrozza). (A disposizione: Terzi, Zuccolini, Tosi, Viola). All.: Rossini S.

ARBITRO:  Rizzello di Casarano (assistenti Dervishi e Moretti di San Benedetto del Tronto)

RETI: 29’ Mastrototaro (V), 43’ Ferri (A), 65’ e 71’ Caprioni (A), 89’ Pirreca (A)

NOTE:  Espulso al 78’ Mammetti (A), ammonito Abelli (V).

 

Risultati nona giornata di ritorno serie D girone D:

Classe-Adrense 0-0

Reggio Audace-Calvina Sport 2-1

Ciliverghe-Lentigione 1-3

OltrepoVoghera-Mezzolara 1-1

Fiorenzuola-Modena F.C. 2018 0-3

Fanfulla-Pergolettese 1-2

Crema 1908-San Marino 3-0

Pavia-Sasso Marconi 0-3

Axys Zola-Vigor Carpaneto 1922 4-1

 

Classifica:

Pergolettese 59, Modena F.C. 2018 56, Reggio Audace 49, Fiorenzuola, Fanfulla 42, Crema 1908 40, Vigor Carpaneto 1922 36, Lentigione 33, Adrense, Mezzolara 32, Sasso Marconi 30, Ciliverghe 29, Pavia 27, San Marino 26, Axys Zola 25, OltrepoVoghera 22, Classe 21.

 

Nella foto, Dario Mastrototaro (Vigor Carpaneto 1922)

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |