Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serata-clou al “Città di Carpaneto: finale Allievi professionisti tra Sassuolo e Cremonese, poi finale provinciale Allievi 2001


Giovedì alle 19 si assegnerà il terzo Memorial Ugo e Roberto Casella, mentre alle 21 Gossolengo e Folgore si sfideranno per il “trono” piacentino di categoria

Serata “supplementare” da non perdere al ventunesimo “Torneo Città di Carpaneto”, manifestazione di calcio giovanile organizzata dalla Vigor Carpaneto 1922 e in corso di svolgimento fino al 6 giugno al centro sportivo “San Lazzaro”. Domani (giovedì), infatti, è stata organizzata una giornata in più rispetto al programma originario, con un recupero di una finale e una “chicca” aggiuntiva che renderà ancora più bella la serata calcistica.

Il programma si aprirà alle 19 con il recupero della finale Allievi professionisti, originariamente prevista il 7 maggio e che metterà di fronte il Sassuolo e la Cremonese. I neroverdi emiliani allenati da Filippo Pensalfini sono arrivati al traguardo della finale superando nei quarti il Giana Erminio (3-1) e in semifinale il Pro Piacenza (1-0). I grigiorossi lombardi (zero reti subite) guidati dal tecnico Luca Danelli, invece, si sono qualificati per la finalissima dopo aver piegato 2-0 nei quarti il Parma e 3-0 in semifinale l’AlbinoLeffe nel remake della finale 2017.

Alle 21, invece, il rettangolo di gioco di Carpaneto (“teatro” delle sfide stagionali della Vigor in serie D) ospiterà la finale provinciale Allievi 2001 che metterà di fronte Gossolengo e Folgore.

Il programma di giovedì 17 maggio:

ore 19: Sassuolo-Cremonese (finale Allievi professionisti Torneo “Città di Carpaneto)

ore 21: Gossolengo-Folgore (finale provinciale Allievi 2001).

 

Nell’ immagine Maurizio Hobby Foto, il Sassuolo finalista al “Città di Carpaneto”

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |