Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, per Marco Fogliazza (Vigor Carpaneto 1922) derby e match da ex contro il Fiorenzuola


Domenica il difensore e capitano biancazzurro ritroverà il suo passato, avendo militato per quattro stagioni in rossonero

Piacentino, nel vivo del derby – dunque - e anche ex di turno. Tra i protagonisti della sfida provinciale di domenica tra Fiorenzuola e Vigor Carpaneto 1922, valida come trentunesima giornata di serie D (girone D) c’è sicuramente Marco Fogliazza, difensore classe 1991 al suo secondo anno alla Vigor dove nella scorsa stagione ha festeggiato la vittoria del campionato di Eccellenza. A Carpaneto, infatti, il capitano è arrivato proprio da Fiorenzuola, dove ha vissuto quattro stagioni, equamente suddivise tra Eccellenza (quarto posto e vittoria) e serie D (salvezza e retrocessione).

“Domenica – spiega Fogliazza – sarà sicuramente particolare per me, visto che ritrovo dirigenti e alcuni collaboratori di staff. Sono rimasto legato a quell’ambiente dove mi sono sempre trovato bene. A parte Guglieri (con cui sono molto amico e ho giocato due anni insieme), invece, i giocatori sono tutti nuovi. In ogni modo, sarà emozionante per me tornare al “Comunale”. Personalmente, più che un derby la vedo come una partita importante dove contano i punti in palio per continuare il cammino verso la salvezza. La sfida tutta piacentina interessa probabilmente in modo maggiore alle società, essendo una partita che dà lustro a realtà importanti del Piacentino”.

Il punto contro la Pianese ti soddisfa?

“Abbiamo fatto bene la partita, sviluppando il nostro gioco come ci chiede sempre il nostro mister (Rossini). Abbiamo giocato senza paura, anche con qualità, creando 3-4 occasioni importanti. Il pareggio subìto su una nostra svista ci ha poi un po’ destabilizzato, abbiamo avuto dieci minuti di sbandamento, poi siamo stati bravi a riprenderci. In ogni modo, è arrivato un punto positivo per il nostro obiettivo”.

A tuo avviso, quale sarà la quota-salvezza?

“Mancano otto partite, dobbiamo continuare a fare punti e credo che la tranquillità definitiva ci sia intorno ai 45 punti”.

Che impressione ti fa il Fiorenzuola?

“Il Fiorenzuola è una squadra globalmente forte, con ottime individualità, ma ciò che li rende speciali è il gioco collettivo: si muovono bene insieme e si vede che l’allenatore li ha fatti lavorare fin dall’inizio in un determinato modo. A Dionisi vanno tantissimi meriti, poi ci sono giocatori forti come Guglieri, Bosio e Bigotto, per fare qualche esempio”.

 

Nella foto, Marco Fogliazza, capitano della Vigor Carpaneto 1922

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |