Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, Bernasconi: “La Vigor Carpaneto 1922 metterà in campo tanta fame”


Dopo la sconfitta contro l’Imolese, l’attaccante biancazzurro suona la carica in vista del match casalingo di domenica contro il Trestina

Una Vigor Carpaneto 1922 desiderosa di riscatto in uno scontro importante per la seconda parte della classifica, anche se ovviamente ogni domenica i tre punti in palio sono stuzzicanti e di valore al di là dell’avversario. In casa biancazzurra, dopo la sconfitta di domenica scorsa sul campo dell’Imolese (3-1) e in vista del match casalingo contro lo Sporting Club Trestina (domenica ore 14,30 al “San Lazzaro”), a suonare la carica è l’attaccante Daniele Bernasconi. L’attaccante laziale (di provenienza geografica, ma romanista di fede calcistica) – classe 1992 - è uno dei volti del mercato invernale della Vigor, proveniente dal Calvi Noale, formazione veneta di pari categoria (serie D girone C), mentre in precedenza – dopo esser cresciuto nella Primavera del Parma (insieme a Defrel e Lapadula) ha militato tra le varie formazioni anche nel Monza (Lega Pro) e Correggese, dove in rosa c’era anche l’attuale biancazzurro Davide Zuccolini.

“La partita di Imola – spiega Bernasconi – si è messa subito male per noi, con due episodi (calci di rigore) derivanti da altrettanti nostri errori che potevamo evitare. Nonostante questo e il doppio svantaggio, non abbiamo giocato un brutto primo tempo sul campo di una grande squadra come l’Imolese. Nel secondo tempo, invece, sotto 2-0 non abbiamo fatto molto per ribaltare il risultato. Ora ci prepariamo al meglio in vista di domenica”.

Avversario di turno, il Trestina già indigesto all’andata in Val Tiberina. “E’ uno scontro importante – prosegue l’attaccante della Vigor – loro avranno fame e lotteranno con il coltello tra i denti, noi ce ne metteremo di più, perché vogliamo tener dietro le squadre che ci seguono in classifica. Giochiamo in casa e bisogna tornare alla vittoria”. Nel girone di ritorno, il Carpaneto ha sfruttato il fattore campo, vincendo contro la Colligiana (3-1) e pareggiando contro il Mezzolara (0-0), mentre in trasferta sono arrivate due sconfitte sui campi difficili di Lentigione e Imolese.

A livello personale come sta andando?

“Mi sono ambientato subito in un gruppo unito e composto da bravi ragazzi, che mi hanno messo fin dal primo giorno a mio agio. Anche la società ha cercato fin da subito di farmi sentire parte integrante del progetto e mi trovo bene”.

Ora manca solo il primo gol con la maglia della Vigor.

“Speriamo – sorride – che arrivi al più presto, ma non è un assillo. L’importante è che arrivino gol di tutti per la squadra e che si faccia risultato”.

 

Nella foto, Daniele Bernasconi, attaccante della Vigor Carpaneto 1922

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |