Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

Serie D girone D, Carpaneto ancora “stregato” per la Vigor: passa Montevarchi (0-1)


I biancazzurri non riescono a sbloccarsi davanti al pubblico amico e cedono di misura ai toscani. Decide il gol di Essoussi al 34’. Mercoledì trasferta a Rimini

Non riesce l’operazione-sblocca casalingo alla Vigor Carpaneto 1922, che cede di misura (0-1) all’Aquila Montevarchi nell’ottava giornata di serie D (girone D). La squadra di Rossini, reduce sette giorni prima dal buon pareggio sul campo di Sansepolcro, continua il singolare digiuno interno, dove nelle complessive quattro partite di campionato non è riuscita a far punti: doppio 1-2 contro Lentigione e Imolese e bis di 0-1 contro Romagna Centro e per l’appunto Montevarchi. Contro un avversario fisico, la Vigor ha cercato fino alla fine di inseguire il pareggio dopo lo svantaggio nel primo tempo, ma a differenza di Sansepolcro la zampata finale non è riuscita e così l’Aquila ha portato a casa il bottino pieno. Il Carpaneto, dunque, resta fermo a quota sette punti e inizia con il semaforo rosso il trittico ravvicinato che proseguirà mercoledì con la trasferta di Rimini e si concluderà domenica con il nuovo match interno contro la Correggese.

LA PARTITA – Mister Rossini deve rinunciare agli squalificati Fogliazza e Minasola e agli infortunati Terzi, Raggi e Sylla e schiera la Vigor con Errera in porta (in panchina il nuovo acquisto Mercuri), Zito, Riceputi, Alessandrini e Barba in difesa, mentre Mauri, Mastrototaro e Rossi giostrano a centrocampo. In avanti, Rantier, Franchi e Lucci. Il Montevarchi parte subito determinato e prova a rendersi pericoloso al 5’ con il tiro di Biagi (alto); nella fase centrale del primo tempo, il protagonista è Essoussi, con due conclusioni parate e un assist per Mannella (tiro fuori al 23’). Al 34’, invece, l’attaccante trova il gol: assist di Fofi (già pericoloso al 25’) e conclusione vincente per l’1-0 toscano. La Vigor prova a reagire e prima dell’intervallo tenta il pareggio con Lucci, ma il suo tiro al 40’ viene parato da Pellegrini.

Nella ripresa, al 52’ Rossini mischia le carte in avanti: fuori Lucci, dentro il giovane Terranova (1999), mentre poco dopo gli ospiti avvicendano Fofi con Donatini. Il Carpaneto non demorde e verso l’ora di gioco ci prova con Zito (tiro alto sulla traversa), mentre al 61’ Errera fa buona guardia sul tiro di Migliorini. Cinque minuti dopo, è il giovane centrocampista di casa Giacomo Rossi a rendersi pericoloso, ma la conclusione termina alta. Il match resta vivo, con occasioni sui due fronti: Montevarchi prova a chiudere il match con Gorini (71’ su punizione e tre minuti dopo al tiro), mentre sul fronte biancazzurro è ancora Rossi a non demordere (conclusione out al 75’). La Vigor imposta il forcing finale: all’80’ Rantier ci prova, ma Pellegrini fa buona guardia, salvo poi compiere il miracolo tre minuti più tardi sullo stesso attaccante francese. Negli ultimi minuti, intervento di Errera su Gorini (86’), poi sei minuti di recupero ma il pareggio biancazzurro non arriva.

VIGOR CARPANETO 1922-AQUILA MONTEVARCHI 0-1

VIGOR CARPANETO 1922: Errera, Zito (90’ Tinterri), Barba, Mastrototaro (68’ Colla), Alessandrini, Riceputi, Rantier, Rossi, Franchi, Mauri, Lucci (52’ Terranova). (A disposizione: Mercuri, Zuccolini, Bonini, Murro, Gabba, Tagliafichi). All.: Rossini

AQUILA MONTEVARCHI: Pellegrini, Migliorini, Biagi, Rosseti (68’ Tomassini), Essoussi, Gorini Giacomo, Lischi, Schiaroli, Fofi (55’ Donatini), Videtta, Mannella (89’ Meledandri). (A disposizione: Tegli, Desideri, Paolini, Rialti, Diarrasouba, Corsi). All.: Rigucci

ARBITRO: Nicolini di Brescia (assistenti Cortinovis e Capelli di Bergamo)

RETI: 34’ Essoussi (A)

NOTE: Recupero 1’ e 6’, Ammoniti: Barba, Riceputi (V), Tomassini (A).

 

 

Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |