Home  -   Area Riservata  -   Archivio
EcoMuseo del Pianalto di Romanengo

Sezioni principali del sito

La Vigor Carpaneto 1922 prova a ingranare la quinta: sfida con il Pallavicino


Domenica alle 15,30 a Carpaneto la squadra di Lucci - seconda insieme alla Fidentina - ospiterà i parmensi in un match tra miglior attacco e seconda difesa del girone. La guida alla partita

Dopo tre settimane è nuovamente ora di gare casalinghe per la Vigor Carpaneto 1922, che domenica alle 15,30 tornerà a Carpaneto per disputare la sesta giornata d'andata del campionato di Eccellenza. Ospite di turno, il Pallavicino, formazione parmense attualmente al settimo posto con otto punti all'attivo. Dal canto suo, invece, la squadra piacentina è seconda con undici punti, a braccetto con la Fidentina e a -1 dall'attuale capolista Castelvetro.
La Vigor è reduce da quattro successi consecutivi, che hanno permesso alla formazione di Lucci di approdare nelle primissime posizioni della graduatoria, anche se ovviamente siamo agli albori del campionato. Domenica scorsa, il Carpaneto ha espugnato in pieno recupero il campo del Colorno (1-2) con un rigore trasformato al 93' da Ruffini, al termine di una rimonta portata avanti con caparbietà dai piacentini, pur avendo rischiato al contempo anche il colpo del ko.
Ora una nuova sfida contro il Pallavicino, match delicato secondo le parole del tecnico Mino Lucci. "Ci attende una sfida molto difficile - spiega l'allenatore della Vigor - affrontiamo una squadra che ha cambiato poco rispetto all'anno scorso e che si difende bene, subendo pochi gol. Mi aspetto una partita molto diversa dalla Coppa Italia, anche perché il Pallavicino ha recuperato diversi giocatori all'epoca assenti, tra cui l'attaccante Lucev. Dovremo affrontare la partita con la massima concentrazione". Quindi sposta l'attenzione sul gioco della Vigor. "Non è ancora come vorrei io: dobbiamo essere più cinici in certi momenti e concedere di meno: a Colorno abbiamo rischiato di prendere il secondo gol e perdere, anche se poi abbiamo segnato noi e dunque abbiamo vinto. Lo sviluppo del gioco, invece, è un po' più fluido: abbiamo giocatori con caratteristiche diverse, possiamo giocare sia palla lunga sia palla corta e trovare soluzioni anche durante l'arco dei novanta minuti. Nel corso delle partite, ho cambiato diversi giocatori e tutti hanno mostrato la massima concentrazione".
GLI AVVERSARI - Il Pallavicino è una squadra parmense che nella scorsa stagione si è salvata in extremis in Eccellenza e ora cerca di difendere nuovamente la categoria, magari con meno patemi. In panchina c'è Michele Pietranera, parmigiano ed ex attaccante dove ha calcato anche i campi della serie A con la Reggiana. Fatta eccezione per il turno infrasettimanale negativo (ko esterno contro la Sanmichelese), il Pallavicino ha sempre alimentato la propria classifica. Nel reparto offensivo, spiccano due giocatori noti nel panorama dilettantistico piacentino come Lucev e Cossetti.
LA CURIOSITA' - Nell'ultimo turno, le due squadre hanno conquistato i tre punti: la Vigor ha festeggiato a Colorno (1-2), mentre il Pallavicino ha piegato 1-0 in casa il Formigine. Inoltre, la sfida di domenica metterà di fronte il miglior attacco del girone - Carpaneto (13 reti) - e la seconda miglior difesa del campionato - Pallavicino (3 gol subiti).
IL CAMMINO DELLE DUE SQUADRE - Questo il percorso delle due formazioni nel campionato di Eccellenza.
Vigor Carpaneto 1922:
domenica 6 settembre (prima giornata): Vigor Carpaneto-Fiorano 1-2
domenica 13 settembre (terza giornata): Vigor Carpaneto-Formigine 3-0
domenica 20 settembre (quarta giornata): Fidenza-Vigor Carpaneto 0-2
mercoledì 23 settembre (seconda giornata): Cittadella Vis San Paolo-Vigor Carpaneto 1-5
domenica 27 settembre (quinta giornata): Colorno-Vigor Carpaneto 1-2
Pallavicino:
domenica 6 settembre (prima giornata): Pallavicino-Cittadella Vis San Paolo 0-0
domenica 13 settembre (terza giornata): Pallavicino-Fidenza 0-0
domenica 20 settembre (quarta giornata): Fiorano-Pallavicino 0-1
mercoledì 23 settembre (seconda giornata): Sanmichelese-Pallavicino 3-0
domenica 27 settembre (quinta giornata): Pallavicino-Formigine 1-0

I PRECEDENTI - In questa stagione, le due formazioni si sono affrontate nell'ultima sfida del girone di Coppa Italia. Lo scorso 30 agosto a Carpaneto la Vigor superò 1-0 la Pallavicino grazie alla rete al 7' messa a segno dal giovane attaccante Riccardo Bertelli.
GLI EX - La partita vedrà diversi ex: nelle fila Vigor spicca il difensore Gian Luca Alberici, proveniente proprio dal Pallavicino, dove in passato ha militato anche il centrocampista Andrea Armani. Per contro, nella squadra parmense gioca attualmente Simone Arata, che ritroverà il Carpaneto da avversario dopo aver contribuito ai successi della scorsa stagione.
"Per me - spiega Alberici ripercorrendo i due anni in forza alla formazione verdiana - è stata un'esperienza molto bella: non posso che ringraziare il Pallavicino, una società molto seria e che merita tanto. Ho avuto l'opportunità di giocare e crescere; a parte i rinforzi soprattutto in attacco, la squadra ha mantenuto l'identità che aveva; pochi gol subiti? E' un discorso di fase difensiva e non solo di reparto, vuol dire che tutti collaborano. Per quanto riguarda, invece, la mia attuale esperienza alla Vigor, sono contento e mi trovo benissimo con tutti. Sono abituato a ragionare una partita alla volta, cercando di conquistare il posto ogni domenica. Mister Lucci tiene alta l'attenzione di ognuno di noi, facendo anche diverse rotazioni, e questo a mio avviso si ripercuote positivamente anche sulla qualità degli allenamenti".
LA TERNA ARBITRALE - A dirigere la sfida tra Vigor Carpaneto 1922 e Pallavicino sarà Luca Pirazzoli della sezione Aia di Finale Emilia; piacentini i due assistenti: Elpidio Capasso ed Emanuele Antonio Cocchiara.
IL TURNO - Questo il programma della sesta giornata d'andata del girone A di Eccellenza emiliana, in programma domenica alle 15,30:  Fidenza-Colorno, Fiorano-Casalgrandese, Formigine-Salsomaggiore, San Felice-Rolo, Brescello-Castelvetro, Cittadella Vis San Paolo-Luzzara, Folgore Rubiera-Fidentina, Sanmichelese-Bagnolese, Vigor Carpaneto 1922-Pallavicino.
LA CLASSIFICA - Castelvetro 12, Vigor Carpaneto 1922, Fidentina 11, Colorno 10, Casalgrandese, Luzzara, Pallavicino 8, Bagnolese, Sanmichelese, Folgore Rubiera 7, Rolo, San Felice 6, Fidenza, Fiorano, Salsomaggiore 4, Brescello 3, Cittadella Vis San Paolo, Formigine 2.

Nella foto, il difensore della Vigor Gian Luca Alberici, ex di turno nella sfida contro il Pallavicino



Condividi su:
U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |