Home  -   Area Riservata  -   Archivio
U.S.D. Vigor carpaneto 1922

Sezioni principali del sito

La Vigor Carpaneto 1922 si prepara all’esordio casalingo nel campionato di serie D con una suggestiva novità. A tenere a battesimo la seconda giornata stagionale, la prima in casa, infatti, sarà una sorpresa: il nuovo inno ufficiale “Vigor Alé”, scritto e cantato da Manuele Segreti e arrangiato da Manuel Bongiorni. Segreti è un volto noto del mondo-Vigor, essendo allenatore dei Pulcini 2008 e in panchina dal 2014; cantante dei gruppi “Last Minute” e “I Romantici”, è dipendente della Rossetti Market (lo store del presidente biancazzurro Giuseppe Rossetti) e ha pensato di comporre l’inno per la squadra. “Più volte – spiega Manuele  -sono stato “stuzzicato” in merito e spesso scherzavo al lavoro con Samuele Barba, terzino della prima squadra, sull’idea di comporre l’inno della squadra. Pur non essendo musicista, una sera ho preso in mano la chitarra con cui mi diverto a strimpellare e ho provato a costruirlo, ispirandomi al coro degli ultras”. Ecco il link per ascoltarlo:  https://www.youtube.com/watch?v=t2BidUKVSA8&feature=share . L’AGENDA DEL WEEK END – Questa l’agenda biancazzurra del fine settimana. Serie D (domenica ore 15 campo “San Lazzaro” Carpaneto): Vigor Carpaneto 1922-Sasso Marconi Juniores nazionali (sabato ore 16 a Castiglione di Ravenna): San Marino-Vigor Carpaneto 1922 Allievi provinciali (domenica ore 10 campo 2): Vigor Carpaneto 1922-Spes Borgotrebbia Allievi interprovinciali (domenica ore 10,30 a Castelnuovo di Sotto): Progetto Intesa-Vigor Carpaneto 1922 Giovanissimi provinciali (sabato ore 15 a Carpaneto, campo 2): Vigor Carpaneto 1922-San Rocco Giovanissimi interprovinciali (sabato ore 17 a Carpaneto, campo 2): Vigor Carpaneto 1922-Parma Calcio Esordienti misti (sabato ore 15 a Carpaneto, sintetico): Vigor Carpaneto 1922-Junior Drago Esordienti primo anno (sabato ore 16 a Carpaneto, sintetico): Vigor Carpaneto 1922-San Giuseppe Pulcini 2008 Azzurri (sabato ore 17 a Carpaneto, sintetico): Vigor Carpaneto 1922 azzurri-San Giuseppe Pulcini 2008 Bianchi (sabato ore 15,30 a San Giorgio): Vigor Carpaneto 1922 bianchi-Junior Drago Pulcini 2009 Azzurri (sabato ore 17 a San Rocco al Porto, campo Formec Biffi): San Giuseppe-Vigor Carpaneto 1922 azzurri Pulcini 2009 Bianchi (sabato ore 18 a Carpaneto, sintetico): Vigor Carpaneto 1922 bianchi-San Lazzaro Primi calci 2010 Azzurri (sabato ore 16 a San Rocco al Porto, campo Formec Biffi): San Giuseppe-Vigor Carpaneto 1922 azzurri Primi calci 2010 Bianchi (sabato ore 16,30 a Piacenza): San Lazzaro-Vigor Carpaneto 1922 bianchi.   Nella foto, Manuele Segreti in versione cantante  
  Leggi tutto
In una cornice da urlo non è arrivata l’impresa  né punti in classifica, ma il passo falso – soprattutto per le indicazioni ricevute – non pregiudica il morale in vista dell’esordio casalingo. Domenica a Modena la Vigor Carpaneto 1922 non ha affatto sfigurato davanti ai 7000 del “Braglia”, cedendo di misura (1-0) in un match ricco di episodi. Per la squadra di Stefano Rossini, comunque, una partita di personalità e buone indicazioni in vista della sfida di domenica al “San Lazzaro” contro il Sasso Marconi, battuto di misura in casa nel derby provinciale contro il Mezzolara (0-1). In casa biancazzurra, a tracciare la rotta è il centrocampista Stefano Mauri, uno dei più vivaci nel match contro i “canarini” di Apolloni. “Al Braglia – spiega il centrocampista milanese della Vigor, al secondo anno a Carpaneto dopo la salvezza della scorsa stagione -  è stato veramente bello, un’emozione grande, già dagli spogliatoi si sentiva il tifo ed è stata una delle partite più belle da giocare della mia carriera”. Qualche rammarico per voi? “Purtroppo c’è più di un rammarico. Fatta eccezione per la parte iniziale dove eravamo in difficoltà, ma ci poteva stare, abbiamo fatto una grande prestazione, con carattere e qualità, ma forse dovevamo concretizzare qualcosa di più in avanti. Ora dobbiamo resettare tutto e prepararci alla sfida casalinga contro il Sasso Marconi”. Si torna in un contesto “normale”. “Sarà una partita completamente diversa, con tanta corsa e contrasti come del resto succede ogni domenica in serie D. Cercheremo i tre punti, sapendo di potercela giocare con tutti. Personalmente, questo girone mi piace molto, ci sono tante squadre blasonate e stadi importanti”. Infine, un giudizio sul tuo reparto, il centrocampo. “Va molto bene, abbiamo il vantaggio di conoscerci già essendo rimasti in tanti dall’anno scorso e inoltre conosciamo le idee di gioco del nostro allenatore. In più, sono arrivati buonissimi giocatori. Lo ritengo un reparto che era già completo nella scorsa stagione e ora lo è ancor di più”.   Nella foto, Stefano Mauri, centrocampista della Vigor Carpaneto 1922 in azione domenica scorsa al Braglia  
  Leggi tutto



Inizia con una vittoria il cammino stagionale della Juniores nazionale della Vigor Carpaneto 1922, a segno nel match d’esordio nel girone E grazie all’1-0 casalingo contro il Sasso Marconi. A decidere l’incontro, la rete al 23’ dell’attaccante di casa Claudio Pontoglio, già pericoloso al 10’ colpendo un palo e bravo poi a capitalizzare il cross dalla destra di Manna. Nella ripresa, il Carpaneto (nell’occasione rinforzato da Gianluca Rizzitelli, squalificato in prima squadra in serie D) prova a chiudere il discorso con tre occasioni, senza riuscire tuttavia nell’intento. Così, la beffa è sempre dietro l’angolo e a pochi minuti dallo scadere la squadra di Luchetti deve ringraziare il portiere Colonna, autore di un intervento miracoloso su una potente conclusione da pochi passi di Aloisio. Sabato prima trasferta stagionale con la Vigor ospite alle 16 del San Marino. VIGOR CARPANETO 1922-SASSO MARCONI 1-0 VIGOR CARPANETO 1922: Colonna, Moggi (58’ Alvarez), Taini, Metti, Sale, Turano, Carisetti (88’ Luchetti F.), Avanzini (80’ Iliev), Pontoglio, Rizzitelli (73’ Zanetti), Manna (80’ Zannetti). (A disposizione: Di Napoli, Marchetti, Maggi). All.: Luchetti W. SASSO MARCONI: Nadalini, Vitali, Stanzani (73’ Franzoni), Sazzini, Bacchi, Cocchi (60’ Cela), D’Abronzo, Benini (70’ Dardi), Aloisio, Monducci (55’ Cilluffo), D’Errico. (A disposizione: Ferrone, Degli Angeli, Di Matteo, Iodice, Mignatti). All.: Bacchelli ARBITRO: Pupa di Piacenza (assistenti Bracali e Guzman di Piacenza) RETI: 23’ Pontoglio (V) NOTE:  Ammoniti Sale, Turano, Taini, Zannetti (V), D’Errico, Cela (S) Risultati prima giornata Juniores nazionali girone E: Lentigione-San Marino 5-2 Mezzolara-Fiorenzuola 1-3 Reggio Audace-Forlì 2-0 Sammaurese-R.C. Cesena 3-2 Santarcangelo-Classe 2-0 Savignanese-Modena 0-6 Vigor Carpaneto 1922-Sasso Marconi 1-0 Riposa: Axys Zola Classifica: Modena, Lentigione, Fiorenzuola, Reggio Audace, Santarcangelo, Sammaurese, Vigor Carpaneto 1922 3, Axys Zola, R.C. Cesena, Sasso Marconi, Mezzolara, Classe, Forlì, San Marino, Savignanese 0. (Axys Zola una partita in meno). Prossimo turno (sabato 22 settembre ore 16): Classe-Savignanese Fiorenzuola-Reggio Audace Forlì-Axys Zola Modena-Sammaurese R.C. Cesena-Mezzolara San Marino-Vigor Carpaneto 1922 Sasso Marconi-Santarcangelo Riposa: Lentigione   LE ALTRE GIOVANILI BIANCAZZURRE – Questi i risultati delle altre formazioni giovanili della Vigor Carpaneto 1922. Allievi provinciali 2002: Turris-Vigor Carpaneto 1922 1-13 Allievi interprovinciali 2003: Vigor Carpaneto 1922-Il Cervo 1-1 Giovanissimi provinciali 2004: Alseno Calcio-Vigor Carpaneto 1922 1-5 Giovanissimi interprovinciali 2005: San Lazzaro-Vigor Carpaneto 1922 4-0. Nella foto, Luca Carisetti (Vigor Carpaneto 1922)    
  Leggi tutto
I classici complimenti senza punti in tasca. Nella splendida cornice del “Braglia” davanti a circa 7000 spettatori la Vigor Carpaneto 1922 tiene testa più che egregiamente alla corazzata Modena F.C. 2018, ma deve tornare a casa a mani vuote dal match d’esordio stagionale in serie D. Uno a zero per i “canarini” di Luigi Apolloni, con la rete in avvio di ripresa di Dierna che ha deciso l’incontro. Ai biancazzurri non è bastata la prodezza di Vagge (rigore parato a Ferretti dopo tre minuti), perché nonostante una prova ordinata e anche caratteriale la squadra di Rossini non è riuscita a pungere pericolosamente in avanti. Dopo qualche minuto di necessario ambientamento a una cornice decisamente inusuale (spettatori simili al numero di abitanti di Carpaneto), la Vigor ha giocato con personalità e non ha avuto fortuna negli episodi, con qualche fischio arbitrale dubbio. Nonostante lo zero in classifica, il Carpaneto riparte dal cuore e domenica proverà a smuovere la classifica nel più abbordabile incontro casalingo contro il Sasso Marconi, battuto 1-0 in casa dal Mezzolara. LA PARTITA – Al fischio d’inizio il Modena schiera tra i pali il giovane Dyeie (nel finale della scorsa stagione alla Vigor) e si dispone in campo con il 4-3-1-2, mentre la Vigor risponde con il 4-3-3, con Carrozza e Corioni, sebbene vicini anche al centrocampo, a supporto del più avanzato Rantier. Al 3’ arriva il primo, importante episodio della partita: Ferretti cade in area dopo un contatto (apparso regolare) con Baschirotto, l’arbitro concede il rigore tra le proteste ospiti, con lo stesso attaccante ex Imolese che si presenta sul dischetto, ma Vagge è bravo a respingere la conclusione. Il Carpaneto prova a farsi pericoloso, sfruttando la fascia sinistra e arrivando a battere due angoli con Mauri, pur senza pericoli degni di nota. Al 21’, invece, arrivano brividi biancazzurri: cross dalla destra di Obeng e incornata in tuffo del “solito” Ferretti che colpisce la traversa. Quattro minuti dopo, invece, Vagge fa buona guardia sulla punizione pericolosa dalla trequarti destra di Lauria. La ripresa si apre con una bella combinazione sull’asse destro tra Matteo Rossini e Corioni, con il terzino ex Primavera del Sassuolo che però calcia debolmente. Al 49’ altro episodio dubbio che scatena le lamentele biancazzurre per l’intervento (non sanzionato) ai limiti dell’area da ultimo uomo di Dierna su Rantier, con quest’ultimo che invece viene ammonito per proteste. Lo stesso difensore canarino diventa protagonista in positivo due minuti dopo, risolvendo una mischia in area piacentina dopo un corner dalla sinistra e firmando il gol dell’1-0. La Vigor ci prova, ma sistematicamente viene fermata dai fuorigioco sbandierati dall’assistente davanti alle panchine. Al 59’ sul corner dalla destra di Mauri è Mastrototaro a concludere, ma la palla termina a lato. Al 76’, invece, Vagge para sulla conclusione di Boscolo Papo, uno dei tanti volti nuovi subentrati nella ripresa. Nel finale, cinque minuti di recupero, poi il triplice fischio che fa scatenare la festa al “Braglia”. MODENA F.C. 2018-VIGOR CARPANETO 1922 1-0       MODENA F.C. 2018: Dyeie, Pettarin, Dierna (77’ Gozzi), Lauria (63’ Boscolo Papo), Zanoni, Obeng, Baldazzi (86’ Montella), Ndoj, Messori (68’ Gerace), Ferretti (77’ Sansovini), Perna. (A disposizione: Piras, Bellini, Lo Bello, Massaroni). All.: Apolloni VIGOR CARPANETO 1922: Vagge, Rossini M. (55’ Odianose), Favari, Mastrototaro, Fogliazza, Baschirotto, Corioni (67’ Rossi), Abelli (67’ Burgazzoli), Rantier (79’ De Micheli), Mauri, Carrozza (55’ Tosi). (A disposizione: Errera, Bonini, Carisetti, Zito). All.: Rossini S. ARBITRO: Franck Loic Nana Tchato di Aprilia (assistenti Marco De Vellis di Frosinone e Vito Angileri di Aprilia) RETI: 51’ Dierna (M) NOTE: Ammoniti: Ferretti, Pettarin, Gerace (M), Rantier, Tosi, Baschirotto (V). Recupero 1’ e 5’.   Nella foto gentilmente concessa dall'Ufficio stampa Modena F.C. 2018, il difensore Emilio Dierna e l'attaccante Julien Rantier  
  Leggi tutto
POS.
SQUADRA
Pt
G
TOTALE
CASA
TRASFERTA
 
 
 
 
V
N
P
Gf
Gs
V
N
P
Gf
Gs
V
N
P
Gf
Gs
1
Axys Zola
3
1
1
0
0
2
0
0
0
0
0
0
1
0
0
2
0
2
Fiorenzuola
3
1
1
0
0
2
0
1
0
0
2
0
0
0
0
0
0
3
Calvina
3
1
1
0
0
2
1
1
0
0
2
1
0
0
0
0
0
4
Classe
3
1
1
0
0
1
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
5
Crema 1908
3
1
1
0
0
1
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
6
Mezzolara
3
1
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
7
Modena F.C. 2018
3
1
1
0
0
1
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
8
Adrense
1
1
0
1
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
9
Lentigione
1
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
10
Pergolettese
1
1
0
1
0
2
2
0
0
0
0
0
0
1
0
2
2
11
San Marino
0
1
0
1
0
2
2
0
1
0
2
2
0
0
0
0
0
12
Fanfulla
0
1
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
13
Oltrepovoghera
0
1
0
0
1
1
2
0
0
0
0
0
0
0
1
1
2
14
Reggio Audace
0
1
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
15
Sasso Marconi
0
1
0
0
1
0
1
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
16
Vigor Carpaneto 1922
0
1
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
17
Ciliverghe Mazzano
0
1
0
0
1
0
2
0
0
0
0
0
0
0
1
0
2
18
Pavia
0
1
0
0
1
0
2
0
0
1
0
2
0
0
0
0
0
Lasciaci la tua email
e sarai sempre aggiornato
sulle novità di Vigor Carpaneto:


U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |